Disponibilità posti letto

La Struttura dispone di un totale di 98 posti.

Si deve compilare una scheda informativa di pre-ingresso reperibile anche on line dall'area download.

Le modalità di accesso sono spiegate in dettaglio nella carta dei servizi scaricabile dall'area download.


Accesso ai privati

L’accesso è consentito ai residenti e non residenti nel comune di Ravenna come ospiti privati e per loro sono disponibili 53 posti letto nella struttura.

 

Accesso in convenzione

Sono riservati ai soli residenti 23 posti letto in regime di convenzione con la AUSL di Ravenna

numero 10 posti sono riservati a signori disabili adulti ex 2068.

 

Accesso temporaneo

Inoltre sono presenti altri 12 posti accreditati con la AUSL di Ravenna, per Ricoveri Temporanei per un massimo di 30 giorni. Sono riservati agli Anziani residenti nel Comune di Ravenna, bisognosi di assistenza in attesa di rientro a domicilio, ad accesso diretto dall’area di degenza ospedaliera di Ravenna.


Cosa Fare


L’ingresso nella struttura dell’ospite anziano è preceduto da un colloquio informativo fra il familiare referente e gli operatori della struttura, nel corso del quale potranno essere concordate eventuali visite domiciliari di pre-ingresso.

Le modalità di accesso alla casa protetta Villa Serena consistono nel presentare i seguenti documenti:

  • Impegno al pagamento della retta, sottoscritto dal familiare referente;

  • Tessera sanitaria;

  • Eventuale esenzione ticket;

  • Codice Fiscale;

  • Eventuale fotocopia del certificato di invalidità civile;

  • Documento valido di identità;

  • Documentazione medica;

  • Rx torace recente (tre mesi).

Successivamente all’ingresso dell’ospite, la Psicologa della struttura contatta il familiare referente per un colloquio conoscitivo al fine di formulare il Piano Assistenziale Individualizzato (PAI).



Dimissioni

La permanenza nella struttura per anziani Villa Serena non è considerata definitiva: l’ospite anziano, nel rispetto della libertà dell’individuo, può dimettersi in seguito al recupero della propria autosufficienza, oppure per il modificarsi delle condizioni familiari, relazionali e sociali che sussistevano al momento dell’accesso.

Ogni anziano può rinunciare alla sua permanenza presso la struttura tramite un atto sottoscritto dal familiare referente, che si assume la responsabilità delle dimissioni, rispettando un preavviso di almeno sette giorni.

Ciascun ospite potrà decidere di abbandonare la struttura dopo una permanenza minima di 30 giorni.

La casa di riposo Villa Serena può decidere di dimettere l’ospite osservando un preavviso scritto di sette giorni, qualora vengano a mancare motivazioni come la reciproca fiducia tra lo staff medico-infermieristico e l’ospite anziano e/o i familiari referenti.